scuol@ di lingue

Corsi e ripetizioni

 di

Inglese, Francese e Italiano L2 

​​per diversi livelli riferentesi al QCER

Lezioni private di inglese e francese ad alunni della scuola Primaria e Secondaria di primo e secondo grado preparazione per studenti universitari e per le certificazioni comunitarie (PET, FCE, CAE, CPE...).​
​​​​​​Lezioni in modalità Blended (lezione frontale + utilizzo sistematico della piattaforma e-learning​).

Introduzione alla lingua inglese

Corso di ​​Letteratura Inglese

Corso base di Inglese (A1 -A2)

Corso di Inglese intermedio (B1 -B2)

Corso di Inglese esperto (C1-C2)

Corso per la preparazione al KET (A2)

​​Corso per la preparazione al PET (B1)    

Corso per la preparazione al FCE  (B2)

​Corso per la preparazione al CAE (C1)

Corso per la preparazione al CPE (C2)

​Introduction à la langue française

Introduction à la littérature française
Cours Débutant (A1 - A2)
Cours Intermédiaire (B1 - B2)

Cours Avancé (C1 - C2)

Introduzione alla Lingua Italiana

Introduzione alla Letteratura Italiana
Corso Elementare (A1)
Corso Elementare (A2)
Corso Intermedio (B1)
Corso Intermedio superiore (B2)​

Corso Avanzato (C1)
Corso Esperto (C2)

il percorso didattico: Scuol@ di Lingue

Il Percorso didattico extracurriculare si svilupperà sulla mediazione interlinguistica e si applicherà alle tematiche più attuali della comunicazione interculturale; procederà attraverso una metodologia basata sulla multi interpretazione, svilupperà tecniche e saperi funzionali al confronto e allo scambio culturale. Si tenderà a costruire un contesto comune, definito sulla base di: priorità, regole esplicite, progetto condiviso.
Si propone inoltre un’unità di apprendimento che, in linea con il metodo dell’acquisizione diretta (Natural Approach di Krashen) e la tecnica del T.P.R (Total physical Response di Asher), promuove lo sviluppo di obiettivi linguistico espressivi formativi creando “situazioni comunicative” che coinvolgono il discente in modo dinamico e divertente. In questo modo si risponde all’esigenza di imparare a saper comunicare ed accogliere gli input analizzati, sperimentandoli in un modo corretto e contestualizzato.

Ambiti lessicali di riferimento: Tematiche strettamente inerenti al livello apprenditivo dell'apprendente.
Requisiti d’ingresso: In riferimento alle conoscenze pregresse del discente.
Modalità di fruizione: Lezione individuale o in coppia, spazi comuni, Piattaforma elearning moodle.
Durata: In base alle necessità evidenziate dal discente
Corso sviluppato per moduli: Attenta classificazione degli indicatori derivanti dal sillabo e dai livelli comuni di riferimento della scala globale (dal livello A1 al livello C2).

Per ulteriori info visitare la piattaforma e-learning appositamente implementata:   Scuol@ di Lingue Moodle Lab

 

Attività: Attività di ascolto e comprensione, dialoghi, testi a fumetti, supporti audio/video per l’acquisizione dei diversi modelli di sviluppo. Conversazioni su tematiche sensibili. Lettura e comprensione di testi atti a sensibilizzare i discenti ad una maggiore comprensione/comunicazione interculturale. Dialoghi con il docente, a coppie e a catena monitorati costantemente. Visione ed analisi di vari generi di interviste/articoli atti a riconosce, legittimare e rispettare l'eterogeneità dei diversi punti di vista analizzati. Pair work and role-play. Completamento di schede, tabelle e testi. Produzione di testi di vario tipo al fine di raccontare il proprio/altrui vissuto e il proprio/altrui ambiente. Riflessioni linguistiche sulle tematiche in oggetto. Approfondimenti sulle differenze culturali, di tradizioni, di usi e costumi, stabilire relazioni, operare confronti per acquisire atteggiamenti di comprensione verso gli altri (Italia/estero). Video, documentari, film, dialoghi, scene di vita vissuta estrapolate da risorse multimediali.

Strumenti: Utilizzo del materiale predisposto (supporti audio/video,libri, internet, riviste, giornali...); utilizzo di computer e software per l'apprendimento della lingua straniera; materiale scolastico; materiale bibliografico, Piattaforma Moodle.
Metodologia e soluzioni organizzative: Metodologia comunicativo-funzionale. Didattica laboratoriale. Metodologia ludica. Cooperative learning.  Lavoro individuale, per gruppo, per piccoli gruppi a geometria variabile.
Apprendimento della lingua:
• Favorire un passaggio graduale e non traumatico dalla lingua del paese d'origine a quella del paese straniero;
• Utilizzare il processo di apprendimento delle lingue italiana, inglese, francese come mezzo di comunicazione, conoscenza e scambio culturale;
• Utilizzare la comunicazione verbale e scritta per l'espressione dei bisogni e dei vissuti quotidiani;
• Promuovere l'apprendimento delle lingue come mezzo di interazione linguistica e culturale.
• Aiutare il corsista comprendere la realtà circostante attraverso la semplificazione dei testi di studio;
• Aiutare il corsista ad esprimere il proprio pensiero, le proprie conoscenze.
• Aiutare il corsista a gestire i conflitti negoziando le soluzioni.
Finalità del corso: Si favorirà la costruzione di un modello linguistico salvando la propria identità etnico-linguistica Per quanto concerne i metodi su cui si basa l’intervento linguistico si ricorda che : il Natural Approach propone un apprendimento inconsapevole, simile a quello utilizzato per imparare la propria lingua madre. Si tratta di un processo inconscio, privo di spiegazioni formali in cui ad una prima fase di ascolto, segue una fase di rielaborazione (fase silente) e solo in seguito una fase di produzione orale da parte del discente. Estremamente importanti risultano essere gli input dati in situazioni comunicative concrete, a cui sono esposti i bambini nella fase di ascolto. L’altro metodo a cui ci si riferisce, il T.P.R , focalizza l’attenzione sul coinvolgimento attivo e globale del bambino nel processo di acquisizione sia della lingua sia di cultura di riferimento.
Incipit al corso: Scuol@ di Lingue comprende moduli linguistici che verranno dilazionati in lezioni di 1 ora in presenza (da concordare) e la possibilita di usufruire 24/24h della piattaforma e poter così consolidare ed approfondire l'apprendimento linguistico
Saranno dei percorsi che all’inizio valuternno il livello di partenza del discente e poi si svilupperanno approfondendo le tematiche inerenti al corso di appartenena; si evidenzierà inoltre l’aspetto glottodidattico acquisendo non soltanto il lessico ma anche rinforzando la visione globale e multietnica delle altre nazioni. Si tenderà, attraverso l’incontro diretto con personalità estere, alla multi-interpretazione dei pensieri e delle tematiche multiculturali. Verranno proposti in 3 momenti diversi dei questionari che permetteranno di comprendere la reale proficuità del corso.

© 2009 by Websiteo 

  • facebook
  • Twitter Round
  • googleplus
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now